Workshop di Burlesque con Freaky Candy

//Workshop di Burlesque con Freaky Candy

Workshop di Burlesque con Freaky Candy

Freaky Candy, stella emergente del panorama italiano, si distingue per il suo stile eccentrico con una prepotente vena altamente autoironica.

Il suo curriculum artistico vanta la partecipazione a Festival prestigiosi quali il Como Lake Burlesque Festival, il Munich Burlesque Festival, il Windy City Burlesque Festival di Chicago e la sua prossima partecipazione all’Amsterdam Burlesque Award ed al Geneva Burlesque Festival.

Freaky Candy si forma con i migliori artisti del panorama burlesque nazionale ed internazionale, arricchendo continuamente il proprio bagaglio artistico. Un’artista che ha fatto del Burlesque una vera e propria missione e che produce a Rimini shows, corsi e workshops in collaborazione con il top del panorama Burlesque inernazionale.

WORKSHOP

  • “How to Bump and Grind and How to improve your stage character!” – 2 ore
  • Lavoro tecnico sui movimenti del corpo, bump and grind, l’isolamento e segmentazione delle parti del corpo, movimenti provenienti dall’antica danza orientale applicati al classic e neo burlesque.
  • Lavoro ed esercizi sulla comunicazione non verbale, per mettere alla prova i vostri “limiti interpretativi”.
  • Abbigliamento consigliato: abiti comodi come top e leggins, scarpe con tacco ( se abituate), guanti.

Non perdere gli altri appuntamenti con le eccellenze del burlesque:
28/11 con LOLA VAN ELLA (US)
6 /12 con FREAKY CANDY (IT)
13/12 con CLEA CUTTHROAT (US-GE)
17/01 con VIXEN VALENTINE (US)

@Il Tempio del Burlesque
Via Cavour, 183 Roma
Metro Cavour
www.iltempiodelburlesque.it 

Per prenotarsi ed iscriversi scrivere a info@gracehall.it e/o iltempiodelburlesque@gracehall.it
Per essere informati sui corsi annuali de Il Tempio del Burlesque scrivere a info@gracehall.it e/o musicalgracehall@gmail.com

Iscriviti alla newsletter e ricevi tutte le novità sui corsi e gli eventi!

By | 2015-12-01T19:40:51+00:00 dicembre 6th, 2015|Non categorizzato|0 Comments

About the Author: